La cena a quattro mani con Moreno Cedroni e Peppe Cannistrá

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 0 Flares ×

Ecco uno scatto alla brigata di cucina piena di entusiasmo, La cena a quattro mani con Moreno Cedroni e Peppe Cannistrá, svoltasi questo venerdì 11 Novembre, stava per iniziare.

15068458_559903234204407_2908380642577971970_o

Abbiamo dato il “benvenuto” ai nostri ospiti:

Burrata e caviale preparato da Moreno Cedroni.

Bloody mary con ostriche e sedano croccante, del nostro Peppe Cannistrá.

Grazie a Velier per il gin Hendrick’s.

Iniziamo con un’amuse bouche al tavolo.

Polentina ai frutti di mare cotti e crudi di Morendo Cedroni.

Quando abbiamo chiesto allo chef un commento a freddo, ci ha risposto:

“questa è la ricetta della mia mamma”

Il piatto di Peppe Cannistrà invece è:

B&B…bufala e baccalà!

Gli chef hanno abbinato a questi due piatti lo Champagne Bollinger Rosè.

Grazie al Gruppo Meregalli.

Sono arrivati poi gli antipasti.

Il piatto di Moreno Cedroni:

Un “Carpaccio tiepido di spigola, purè al lime salsa rucola”

Il piatto di Peppe Cannistrà:

Un “Polpo Piovra affogato”

Questo piatto è presente anche nel menù de I Banchi.

Per il vino ringraziamo Baglio Di Pianetto

Il primo è servito.

Piatto di Moreno Cedroni:

Lasagna di mare in bianco, cocco, prezzemolo e lime

Piatto di Peppe Cannistrà:

Burro e alici…limone e pecorino

E anche questo volta grazie a Baglio di Pianetto per il vino.

Il secondo preparato da Moreno Cedroni?

Guazzetto di pesci, molluschi e crostacei sentori di anice stellato

“Una rivisitazione del brodetto marchigiano” – ha detto lo chef – “un piatto della mia infanzia”

Ringraziamo Passo Pisciaro per il vino rosso.

A sorpresa…l’allungo del nostro chef Cannistrá.

Cubo di tonno, crudo al centro con emulsione di olio senape, salsa di arance e zenzero.

15042043_559945370866860_5331309774309390513_o

E alla fine… il pre dessert e il dessert.

Si conclude la serata con:

Rosa yogurt e cetrioli (piatto dello chef Moreno Cedroni)

Variazione di cioccolato (piatto dello chef Peppe Cannistrà)

Per il vino ringraziamo Rosso Franchetti

Grazie anche a tutti i partecipanti, è stata una cena magnifica.